CHI SIAMO

"Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo" [H.Ford]

Il C.S.T. - Consorzio Santa Teresa - Società Consortile Agricola Cooperativa è stato fondato il 23/10/2009, su spinta del Movimento Forestale ed Ambientale Cooperativo Abruzzese, che anima il gruppo COLAFOR; da 4 cooperative. (www.colafor.net)

Il Consorzio si pone come scopo l'essere il "braccio operativo" del gruppo, in particolare nel competitivo settore degli Appalti Pubblici; ragion per cui si è costituito nella forma particolare di "Consorzio tra Società Cooperative di Produzione e Lavoro" a norma della legge 25 giugno 1909, n. 422, costituito ai sensi del D. Lgs. C.P.S. n. 1577/1947 (Legge Basevi), come modificato dalla Legge n. 127/1971 e s.m.i., in forma di Società Consortile Agricola Cooperativa, ciò al fine di poter partecipare alle gare d'appalto nelle forme previste dall'Art. 45. comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016.

Ciò consente alle singole cooperative associate di avvalersi della forza contrattuale del Consorzio verso la Pubblica Amministrazione, della possibilità di affrontare congiuntamente (grazie alla possibilità del Consorzio di affidare a più esecutori) appalti, altrimenti, per le singole cooperative, inarrivabili.
D'altro canto la Pubblica Amministrazione gode della solidità e della sicurezza che il Consorzio può garantire, attraverso una copertura capillare del territorio e la possibilità di sostituire o affiancare più cooperative qualora si palesi la necessità.


SOCIETÀ' CONSORTILE
Si è voluto dare al Consorzio un'identità, in primis giuridica (Società), quindi non un'unione temporanea tra imprese ma una struttura solida, duratura nel tempo e con regole ben definite. Si è scelto di dotale il Consorzio di un Consiglio di Amministrazione, che decida nel merito per il bene del Consorzio stesso e per i Soci; di funzioni operative, quali un Procuratore Speciale dedicato e un Direttivo Tecnico permanente.


AGRICOLA
Come suggerisce la parola "Agricola", presente nell'intestazione sociale, la vocazione lavorativa del Consorzio è rivolta alle attività Forestali e Agricole in generale, perfezionando un cammino cooperativo di lunga esperienza e umanità.

Lo statuto consente di stipulare contratti di appalto e in genere ogni altro contratto, nelle forme ammesse dalla legislazione vigente, avente per oggetto l'esecuzione di lavori, la fornitura di prodotti e/o la prestazione di servizi, anche tra loro integrati, comprese le connesse attività di progettazione, gestione e manutenzione di immobili e impianti, nonché la gestione di servizi di Facility Management e Global Service.

Quindi non semplicemente "Agricola": il Consorzio è indirizzato verso il Global Green Public Procurement, la gestione globale del verde pubblico, inoltre promuove l'uso di impianti a biomassa legnosa, l'uso di fondi europei per la valorizzazione dei territori montani, ecc.


COOPERATIVA
La cooperativa è l'impresa che nasce sul territorio e per il territorio. Vi resta radicata per la vita. Non delocalizza. Valorizza le potenzialità e le risorse della comunità di riferimento. La volontà del Consorzio è di essere strumento di presenza Economica, Culturale e Sociale senza finalità speculative, rinsaldando lo spirito cooperativo tra le cooperative socie e i loro soci, secondo i valori della mutualità, della sussidiarietà e della democrazia economica.


Comments